Durata: 60 min

Regia di Tommaso Giusto

Anno di produzione: 2016

In collaborazione con la Regione del Veneto

L’ultimo anno della Prima Guerra mondiale - l’anno della riscossa e della vittoria - si è sedimentato nella memoria collettiva attraverso i suoi momenti più significativi, come la disfatta di Caporetto, la resistenza sul Piave, la battaglia finale di Vittorio Veneto. Altri aspetti di quel periodo, che forse meno si prestano ad intenti agiografici e celebrativi, sono stati largamente trascurati. L’invasione e l’occupazione dei territori fino al Piave da parte delle armate tedesche e austroungariche è uno di questi.

 

Il documentario “L’ Anno della Fame” – suddiviso in tre capitoli principali (l’invasione; l’occupazione; la libertà) - racconta  il drammatico destino dei territori del NordEst italiano nell’ultimo anno della Grande Guerra.

Furono dodici mesi di saccheggi, privazioni, violenze e, soprattutto, fame.

Una fame infinita e feroce, che emerge attraverso i racconti autentici custoditi nei diari e nelle cronache del tempo.

 

LA STRUTTURA:

 

Istituzionale: un equilibrato intreccio tra riprese originali e documentazione storica, attraverso stills di carteggi, documenti poco conosciuti ed inediti, fotografie e materiali filmici di repertorio provenienti da archivi nazionali, internazionali e da collezioni private.

 

Voce narrante: La voce narrante fuori campo ci guiderà lungo questo salto nelle tragiche vicende di quegli anni. Altre voci, più interpretative, interverranno a sottolineare i passaggi fondamentali attraverso la lettura dei passi tratti dai diari dei sopravvissuti o da altre fonti del tempo.

 

Interviste: verranno inseriti approfondimenti della durata di 30-40” curati da esperti e storici, allo scopo di creare un prodotto completo, esauriente ed autorevole. Le interviste offrono l’occasione di confermare la veridicità storica della narrazione e di inserire ulteriori nozioni e dettagli meno conosciuti.

Con:

Giancarlo Previati

Carla Stella

Vasco Mirandola

Eleonora Fuser